Vai menu di sezione

Comune di Dogna

Non si sa molto sulle origini del paese. Nei secoli VII-VIII la valle venne popolata dalle tribù slave (il nome Dogna deriva da Dolenja, Dolnja, che in sloveno significa "posta in basso"). Il primo conflitto mondiale ha gravemente danneggiato il paese che successivamente è stato quasi completamente ricostruito. Il paesaggio della Val Dogna è stato però compromesso dal viadotto della strada statale 13 Pontebbana che, sopraelevato, passa quasi sopra le case dell'abitato.
In seguito al ritrovamento, alcuni anni fa, delle impronte di un Fitosauro del Norico è stata allestita nel capoluogo l'interessante mostra il triassico della Valcanale
Nome del Comune
Dogna
Stemma
Abitanti
168
Superficie km2
70
Frazioni
Balador, Chioutdipuppe, Chioutmartin, Chioutpupin, Chioutzuquin, Piccolcolle, Plagnis, Porto, Prerit, Prerit di Sopra, Roncheschin, Saletto, Vidali, Visocco
Pagina pubblicata Martedì, 19 Dicembre 2017 - Ultima modifica: Martedì, 06 Febbraio 2018

Valuta questo sito

back to top